Flash news

V CONCORSO FOTOGRAFICO 73° ANNIVERSARIO DELLO SBARCO DI ANZIO

21-22 GENNAIO 2017

 

Regolamento

Modulo di iscrizione

Donazioni per il museo

sei un veterano o un parente di un veterano e vuoi donare materiale al Museo? Vuoi sostenere le attività del Museo con un contributo volontario?

Leggi tutto piastrino
Stampa

GIORGIO TIRABASSI e HOT CLUB ROMA IN CONCERTO

Nell'ambito del ricco cartellone di eventi "Anzio, un mare di storia", venerdì 28 luglio 2017 alle ore 21.30, nella splendida cornice del Parco Archeologico della Villa Imperiale di Nerone

l'Amministrazione Comunale di Anzio con la collaborazione di Museo Civico Archeologico e Museo dello sbarco di Anzio e il supporto della Pro Loco Porto d'Anzio presentano:

Giorgio Tirabassi e Hot Club Roma

in

"Omaggio a Django Reinhardt"

anzio villa di nerone tirabassi

Per informazioni e prenotazioni:

+39 3494556241

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Stampa

In ricordo dei soldati italiani morti a Cefalonia, Vincenzo Di Michele presenta " Cefalonia, Io e la mia storia"

Ritornando indietro nel tempo in quel maledetto settembre del 1943 e partendo da fatti realmente accaduti, ad Anzio il 16 giugno si celebrerà una giornata della "memoria storica" con l’allestimento di una mostra museale grazie ai reperti della “Divisione Acqui” e di altro materiale trovato direttamente sull'isola di Cefalonia, proveniente dalle sale storiche della “Caserma Pasquali” de l'Aquila. L’evento, con invito aperto al pubblico, si svolgerà venerdì 16 giugno alle ore 17,30 al Museo dello Sbarco di Anzio in via di Villa Adele n.2.

"Con l'occasione - dice il Presidente del Museo dello Sbarco di Anzio, Patrizio Colantuono - sarà presentato il nuovo romanzo storico di Vincenzo Di Michele "Cefalonia, Io e la mia storia" (editore il Cerchio). Si tornerà indietro nel tempo, in quel maledetto settembre del 1943 e si ripercorreranno alcune fasi salienti: da quella pacifica, con la canzone "Mamma" – che i greci avevano scambiato per l'inno italiano – alle divise e agli armamenti dell'epoca, che saranno messi in esposizione, fino al racconto cruento della strage dove i tedeschi falciarono a colpi di fucile i soldati italiani che si erano arresi".

Commenta l'autore del libro, Vincenzo Di Michele, che il 16 giugno presenterà ad Anzio la sua pubblicazione: "È una storia vissuta in prima persona, a cominciare dal processo di Alfred Stork, il caporale nazista condannato all'ergastolo per i crimini di Cefalonia, fino all'arringa dell'avv. Marco Zaccaria. Partendo da fatti realmente accaduti, e con nuove testimonianze tra cui reduci e familiari – continua Di Michele – ho ripercorso gli avvenimenti di quei giorni e ho espresso la mia versione su quello che per anni non è mai stato detto intorno all'eccidio di Cefalonia. Deve venire alla luce una scomoda verità che nei fatti consentì a quei pochi sovversivi di prevalere sulla massa dei deboli. Tra i personaggi menzionati nel libro – conclude Di Michele ripensando a quei momenti così violenti – non ho potuto fare a meno di ricordare la mia maestra, suor Maria Laura Mainetti, la suora di Chiavenna di cui è in corso il processo di beatificazione".

In una giornata ricca di appuntamenti con storici e cultori in materia i visitatori potranno anche ammirare i reperti esposti al Museo di Anzio tra Bandiere, raccolte di stampe d'epoca e motoveicoli. 

Molti reperti provengono direttamente dai fondali del mare di Anzio, dove, a varie profondità, aerei, navi da guerra e da carico, mezzi da sbarco giacciono spesso con l'equipaggio, come gli incrociatori britannici "Janus" e "Spartan" e la nave ospedale "St. David".

Stampa

PROGRAMMA 73° ANNIVERSARIO DELLO SBARCO DI ANZIO

PROGRAMMA 73° ANNIVERSARIO DELLO SBARCO DI ANZIO


"DEDICATO AD ANGELITA DI ANZIO ED A TUTTI I BAMBINI VITTIME INNOCENTI DELLE GUERRE NEL MONDO"

Giovedì 12 gennaio

Ore 11.00 - Ufficio Circondariale Marittimo, Guardia Costiera di Anzio: inaugurazione della Mostra "Bandiere sul Mare" - ottava edizione: "1944 Anzio e Cassino: Via Crucis per Roma". La Mostra, organizzata dall'Associazione "Warriors at Anzio", rimarrà aperta al pubblico, con ingresso libero, fino al 24 gennaio dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00.

Martedì 17 gennaio

Ore 12.00 - Piazza Pia, 19: Inaugurazione mostra fotografica e di modellismo presso la sede del Museo al centro cittadino dove saranno esposte le opere realizzate dagli studenti del Liceo Artistico di Anzio (Orario di visita fino al 22 gennaio:10,30-13,00 e 16,30-19,00).
Mercoledì 18 gennaio
Ore 10,00 - Riviera Mallozzi: al Monumento di Angelita manifestazione con gli alunni dedicata a tutti i bambini vittime innocenti delle guerre nel mondo. Deposizione omaggio floreale sulle note della canzone Angelita di Anzio.
Ore 11.00 - Spiaggia del Tirrena (“Yellow Beach”): esibizione di modellismo navale teleguidato, insieme agli alunni delle scuole di Anzio, con piscina allestita sulla spiaggia (visitabile fino a domenica 22 gennaio).
Giovedì 19 gennaio
Ore 9,30 - Villa Sarsina: convegno "Strategia e Tattica dello Sbarco di Anzio. Analisi e Considerazioni". Relatori: Giancarlo Ramaccia "Gli Americani non volevano sbarcare", Luigi Marsibilio "L’azione dei Rangers per uscire dalla testa di ponte di Anzio", Massimo Coltrinari "L’allargamento della testa di ponte e la reazione tedesca 24-28 Gennaio 1944", Carlo Samà presenta il libro "A caro prezzo, 9 anni, 7 mesi e 21 giorni"
Ore 10,00 - Nettuno, Campo della Memoria: deposizione omaggio floreale.
Ore 10.30 - Nettuno, Cippo al Bosco di Foglino: deposizione omaggio floreale.

Nel corso della giornata deposizione di composizioni floreali, in ricordo di tutti i Caduti, al Cimitero Civile di Anzio, al Monumento ai Gordon Highlanders, Lavinio Mare e al Cimitero Germanico di Pomezia.

Venerdì 20 gennaio

Ore 10.00 - Museo dello Sbarco di Anzio, Villa Adele: proiezione per gli studenti del film “The Wall”, di e con il cittadino onorario di Anzio, Roger Waters.
Ore 16.00 - Museo dello Sbarco di Anzio, Villa Adele: proiezione per i cittadini del film “The Wall”, di e con il cittadino onorario di Anzio, Roger Waters.

Sabato 21 gennaio

Ore 15.00 - Piazza Pia: esposizione di mezzi militari, mostra fotografica e di modellismo presso la sede del Museo al centro cittadino.

Domenica 22 gennaio

Cerimonie Ufficiali
Ore 8.30 – Beachhead Commonwealth Cemetery – Anzio Falasche;
Ore 9.00 - War Commonwealth Cemetery - Santa Teresa;
Ore 9.30 - Porto di Anzio - targa del 50° Anniversario dello Sbarco;
Ore 10.00 - Sicily-Rome American Cemetery;
Ore 11.00 - Nettuno - Piazza Cesare Battisti;
Ore 12.00 – Anzio P.zza Garibaldi, Monumento ai Caduti.

Eventi rievocativi dello Sbarco di Anzio
Ore 10.00 - Museo dello Sbarco di Anzio, Villa Adele: raduno automezzi militari con sfilata per il centro storico e stazionamento in Piazza Pia. Sesta edizione del concorso fotografico. Per iscrizione rivolgersi presso il Museo dello Sbarco e la domenica presso lo stabilimento balneare Tirrena e ristorante. A seguire mostra delle foto.
Ore 15,00 - Spiaggia del Tirrena (Yellow Beach): rievocazione e simulazione dello Sbarco di Anzio con mezzi anfibi, figuranti, veicoli e sorvolo di aerei.

Lunedì 23 gennaio
Celebrazioni Commemorative
Ore 9.30 - Aprilia: Monumento “Il Graffio della vita” dedicato alle vittime della 2nda Guerra mondiale – Loc. Campo di Carne.
Ore 10.30 - Aprilia, Via Buon Riposo/Pontoni: deposizione omaggio floreale ai piedi del Monumento dedicato al Tenente britannico Eric Fletcher Waters ed ai Caduti dello Sbarco di Anzio rimasti senza sepoltura.
Ore 11,30 - Lanuvio, Piazza Berlinguer deposizione omaggio floreale al Monumento ai Caduti.

 

 Scarica il programma completo

Stampa

Il Museo dello Sbarco "sbarca" al centro storico. Il Sindaco f.f. Zucchini: "Nei locali di Piazza uno spazio pubblico dedicato alla storia, alla cultura ed al patrimonio archeologico della Città di Anzio"

La Giunta Comunale di Anzio ha istituito, al centro storico nei locali di Piazza Pia 19, una sede distaccata del Museo dello Sbarco. E' stata approvata nella seduta del 23 maggio la delibera che crea un collegamento tra la sede storica del Museo a Villa Adele, ormai insufficiente ad accogliere i cimeli del tragico evento bellico che ha portato alla Liberazione di Roma e dell'Italia, con il centro cittadino dove sarà attivato un distaccamento del museo presso il quale potranno essere esposte mappe, fotografie, divise e reperti della seconda guerra mondiale.

"I locali, inoltre, risulteranno strategici - afferma il Sindaco f.f. Giorgio Zucchini che nel 1993, comprendendo l'importanza di conservare la viva la memoria, aveva istituito il Museo dello Sbarco di Anzio a Villa Adele - anche per promuovere la storia, la cultura ed il patrimonio archeologico della Città di Anzio, in una location comunale che costituirà un importante punto di riferimento informativo per i cittadini ed i turisti".

Presso i locali di Piazza Pia 19, che in passato hanno ospitato l'ex Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo, i visitatori avranno l'opportunità di entrare in contatto con la storia di Anzio e di avere informazioni rispetto alle varie iniziative che vengono di volta in volta pianificate sul territorio comunale.

"Ci tengo a ribadire - conclude Zucchini - che il Comune avrà la cabina di regia rispetto all'iniziativa e che lo Sbarco di Anzio, insieme al patrimonio archeologico ed alla nostra tradizione legata agli imperatori romani, come evidenziai nel lontano 1993, è l'elemento sul quale dovremmo puntare con maggiore incisività per promuovere a livello internazionale la nostra Città. Come Amministrazione, insieme all'attuale Presidente del Museo, stiamo lavorando per tutelare e conservare l'intera collezione museale che è un patrimonio pubblico della nostra Città".

Stampa

73° ANNIVERSARIO DELLO SBARCO DI ANZIO DEDICATO AD ANGELITA, TORNA LA RIEVOCAZIONE STORICA SULLA SPIAGGIA DI LEVANTE

"Le Celebrazioni del 73° Anniversario dello Sbarco di Anzio saranno dedicate alla figura di Angelita, simbolo di tutti i bambini vittime innocenti delle guerre nel mondo. Il programma, che abbiamo definito e che presenteremo ufficialmente nei prossimi giorni, prevede mostre, convegni, proiezioni, rievocazioni e soprattutto una particolare manifestazione, con le scuole del territorio, ai piedi del Monumento di Angelita dove, insieme agli alunni, rifletteremo sui bambini che ancora oggi pagano le atroci conseguenze delle guerre che persistono in tutto il mondo".

 Lo ha affermato l'Assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione, Laura Nolfi, in riferimento alle Celebrazioni per il 73° Anniversario dello Sbarco di Anzio organizzate dalla Segreteria Tecnica del Sindaco in collaborazione con il Museo dello Sbarco di Anzio.

 "Il programma 2017, definito in ogni dettaglio, - afferma il Presidente del Museo dello Sbarco di Anzio, Patrizio Colantuono - prevede interessanti novità con il coinvolgimento di alunni e studenti durante l'intera settimana delle celebrazioni. A distanza di due anni tornerà, sulla spiaggia <Yellow Beach> del Tirrena, la rievocazione dello Sbarco che tanto successo di pubblico ha riscosso in passato".

 E di oggi la scelta del Sindaco, Luciano Bruschini, di estendere al Presidente del Consiglio dei Ministri, Paolo Gentiloni, che spesso trascorre il tempo libero nella sua casa di Anzio, l'invito a partecipare alle Celebrazioni previste per il 22 gennaio, al Monumento ai Caduti, in Piazza Garibaldi.

Video

In evidenza

cerchiamo volontari per il museo. Se sei interessato, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Then and now

Chi è on line?

Abbiamo 15 visitatori e nessun utente online

Contattaci

Museo dello Sbarco di Anzio
Via di Villa Adele - 00042 Anzio (RM) Italy

Tel/Fax: 069848059

cell. 3494556241


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Med. d'Oro Merito Civile Anzio

 

Il 25 aprile 2004 nel corso di una solenne cerimonia al Palazzo del Quirinale il Gonfalone della Città di Anzio è stato decorato con la Medaglia d’Oro al Merito Civile.

Leggi tutto

  • comune di Anzio
  • provincia di Roma
  • PC4U s.r.l. hardware &software - server & web solutions

IL TUO BANNER DOVREBBE ESSERE QUI, NON ESITARE A CONTATTARCI!