Flash news

V CONCORSO FOTOGRAFICO 73° ANNIVERSARIO DELLO SBARCO DI ANZIO

21-22 GENNAIO 2017

 

Regolamento

Modulo di iscrizione

Donazioni per il museo

sei un veterano o un parente di un veterano e vuoi donare materiale al Museo? Vuoi sostenere le attività del Museo con un contributo volontario?

Leggi tutto piastrino
Stampa

DAL 5 AL 21 AGOSTO LA SETTIMA EDIZIONE DELLA RASSEGNA "ANZIO NEL CINEMA"

La settima edizione di "Anzio nel Cinema", al Parco Archeologico della Villa di Nerone, sabato 5 agosto si aprirà all'insegna di Amedeo Nazzari, con la figlia del grande attore, bravissima attrice di teatro, Maria Evelina Buffa -Nazzari, che sarà ad Anzio per assistere al film del 57 "Le Notti di Cabiria", regia di Federico Fellini e lunedì 21 agosto si concluderà rendendo onore a Paolo Villaggio, protagonista assoluto del cinema italiano, recentemente scomparso, con l'attore Plinio Fernando, in arte "Mariangela - figlia del ragionier Ugo Fantozzi", che interverrà prima della proiezione del film "Camerieri" interamente girato, sulla riviera Zanardelli, con la regia di Leone Pompucci (1995).

Gli attori Plinio Fernando e Maria Evelina Buffa-Nazzari, affezionatissimi alla Città di Anzio, saranno premiati, con la "Fanciulla d'Anzio", dal Sindaco, Luciano Bruschini, prima delle rispettive proiezioni previste al Parco Archeologico della Villa di Nerone. Maria Evelina Buffa-Nazzari sarà ad Anzio il 5 agosto per visitare il Museo Archeologico ed il Museo dello Sbarco (ore 18.00), la mostra di "Anzio nel Cinema" alle 19.00, in Piazza Garibaldi, presso la sede del Museo ed alle ore 20.30 sarà al Parco Archeologico per ricordare suo padre e per ricevere il premio della Città di Anzio. Plinio Fernando, invece, sarà ad Anzio lunedì 21 agosto alle 20.30, presso il Parco Archeologico dove ripercorrerà la sua esperienza insieme a Paolo Villaggio.

"Ricordo con affetto e commozione Amedeo Nazzari, che, - afferma il Presidente del Museo dello Sbarco, Patrizio Colantuono, organizzatore della manifestazione - in zona Marechiaro, veniva a trascorrere le vacanze nella sua casa, quanto con devozione ci donava 100.000 lire per contribuire alla festa di S. Antonio alla quale teneva tantissima. Erano i gloriosi anni 60 ed Anzio, ieri come oggi, era un set cinematografico a cielo aperto ma anche il luogo ideale per trascorrere le vacanze. Così come, con affetto, ricordo Paolo Villaggio, spesso presente ad Anzio, che onoreremo il 21 agosto, insieme all'attore, Plinio Fernando, la sua inseparabile <Mariangela>, prima della proiezione di <Camerieri>, pellicola girata ad Anzio con protagonisti attori del calibro di Paolo Villaggio, Ciccio Ingrassia e Diego Abatantuono".

Tutti gli appuntamenti della settima edizione di "Anzio nel Cinema", al Parco Archeologico della Villa di Nerone, dal 5 al 21 agosto, prevedono la proiezione, ad ingresso libero, di film girati ad Anzio come "Le notti di Cabiria", "Quo vado", "Il caffè del generale", "The wall", "Il talento di Mr. Ripley", "Ettore Lo Fusto", "Il cuore grande della ragazze", "Crimen", "Ulisse", "Cleopatra", "La mazzetta", "Quo vadis", "L'emigrante", "Camerieri".

La rassegna "Anzio nel Cinema", fortemente voluta dall'Assessore alla Cultura, Laura Nolfi, ha ottenuto il patrocinio ed il sostegno dell'Amministrazione Comunale che "per la stagione estiva 2017 ha voluto puntare - afferma l'Assessore Nolfi - su eventi culturali di grande spessore, tesi a valorizzare il nostro patrimonio archeologico e la nostra tradizione nel mondo del cinema. Insieme agli eventi di Villa Adele ci sono appuntamenti a Villa Sarsina, nei Musei, al Parco Archeologico, al Vallo Volsco, in Piazza Garibaldi ed addirittura lungo la costa, per ammirare dal mare le bellezze di Anzio".


Stampa

Il Museo dello Sbarco "sbarca" al centro storico. Il Sindaco f.f. Zucchini: "Nei locali di Piazza uno spazio pubblico dedicato alla storia, alla cultura ed al patrimonio archeologico della Città di Anzio"

La Giunta Comunale di Anzio ha istituito, al centro storico nei locali di Piazza Pia 19, una sede distaccata del Museo dello Sbarco. E' stata approvata nella seduta del 23 maggio la delibera che crea un collegamento tra la sede storica del Museo a Villa Adele, ormai insufficiente ad accogliere i cimeli del tragico evento bellico che ha portato alla Liberazione di Roma e dell'Italia, con il centro cittadino dove sarà attivato un distaccamento del museo presso il quale potranno essere esposte mappe, fotografie, divise e reperti della seconda guerra mondiale.

"I locali, inoltre, risulteranno strategici - afferma il Sindaco f.f. Giorgio Zucchini che nel 1993, comprendendo l'importanza di conservare la viva la memoria, aveva istituito il Museo dello Sbarco di Anzio a Villa Adele - anche per promuovere la storia, la cultura ed il patrimonio archeologico della Città di Anzio, in una location comunale che costituirà un importante punto di riferimento informativo per i cittadini ed i turisti".

Presso i locali di Piazza Pia 19, che in passato hanno ospitato l'ex Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo, i visitatori avranno l'opportunità di entrare in contatto con la storia di Anzio e di avere informazioni rispetto alle varie iniziative che vengono di volta in volta pianificate sul territorio comunale.

"Ci tengo a ribadire - conclude Zucchini - che il Comune avrà la cabina di regia rispetto all'iniziativa e che lo Sbarco di Anzio, insieme al patrimonio archeologico ed alla nostra tradizione legata agli imperatori romani, come evidenziai nel lontano 1993, è l'elemento sul quale dovremmo puntare con maggiore incisività per promuovere a livello internazionale la nostra Città. Come Amministrazione, insieme all'attuale Presidente del Museo, stiamo lavorando per tutelare e conservare l'intera collezione museale che è un patrimonio pubblico della nostra Città".

Video

In evidenza

cerchiamo volontari per il museo. Se sei interessato, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Then and now

Chi è on line?

Abbiamo 5 visitatori e nessun utente online

Contattaci

Museo dello Sbarco di Anzio
Via di Villa Adele - 00042 Anzio (RM) Italy

Tel/Fax: 069848059

cell. 3494556241


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Med. d'Oro Merito Civile Anzio

 

Il 25 aprile 2004 nel corso di una solenne cerimonia al Palazzo del Quirinale il Gonfalone della Città di Anzio è stato decorato con la Medaglia d’Oro al Merito Civile.

Leggi tutto

  • comune di Anzio
  • provincia di Roma
  • PC4U s.r.l. hardware &software - server & web solutions

IL TUO BANNER DOVREBBE ESSERE QUI, NON ESITARE A CONTATTARCI!